hotel viking viserbella rimini

 

Contatti mandaci una mail

Affiliato legambiente turismo da anni.hotel con sky camere family con sky gratiswi-fi spot gratis Contattaci con skype!rimini city passbuoni vacanze 2011manifesto rimini 2011 Eron

Riviera di Rimini, logo Provincia di Rimini

 

Capodanno

Il capodanno più lungo del mondo, il programma.

EVENTI 1° DICEMBRE 2014 – 6 GENNAIO 2015

RIMINI CALA IL TRIS PER IL CAPODANNO PIU’ LUNGO DEL MONDO

LA ‘SUPERBAND’ FABI-SILVESTRI-GAZZE’ PER LA NOTTE PIU’ LUNGA DELL’ANNO

programma capodanno  2015

Da dicembre a metà gennaio più di 150 appuntamenti per l’unico cartellone italiano capace di offrire non solo grandi eventi per il 31.12, ma una festa lunga più di un mese. 

Si parte il 3 dicembre con Patti Smith e si prosegue fino a metà gennaio. Serata clou il 31 dicembre con tanti capodanni diffusi fra il mare e il centro storico.

E poi presepi di sabbia, piste di ghiaccio sul mare e in centro storico, musica ed eventi natalizi 

RIMINI – Sarà il super gruppo formato da Max Gazzè, Daniele Silvestri e Niccolò Fabi a brindare al nuovo anno da piazzale Fellini. I tre artisti romani legano a doppio filo il loro feeling con Rimini: dopo averla scelta come trampolino di lancio per dare il via al loro fortunato sodalizio artistico, ora tornano nella capitale della Riviera per salutare e iniziare insieme il nuovo anno. Per la serata del 31 dicembre il trio è pronto a scrivere una pagina inedita con un concerto speciale per il Capodanno riminese.

Dopo aver vinto il Disco d’oro con l’album d’inediti dal titolo “Il Padrone della Festa” che è anche al numero uno della classifica FIMI-GFK degli album più venduti in Italia e al primo posto nella classifica iTunes, saranno i ‘magnifici 3’ i protagonisti assoluti del concerto live in piazzale Fellini per la serata clou del Capodanno più lungo del mondo. Che dopo il ‘concertone’ di Marina Centro proseguirà fino a notte fonda in centro storico con tanti ‘capodanni diffusi’.

Insomma tutto è già pronto per l’edizione numero 4 del “Capodanno più lungo del mondo a Rimini”, l’unico cartellone italiano che non è solo la festa di una notte, ma è molto di più: un intero mese e mezzo di musica, spettacoli, eventi, dj set e clima.

Da dicembre a metà gennaio, ogni angolo della città si trasforma in un palcoscenico a cielo aperto con protagonisti artisti nazionali e internazionali. Sono più di 150 gli eventi (il programma in allegato) che trasformeranno Rimini nella capitale italiana del Capodanno.

Si parte il 3 dicembre con uno dei miti della storia della musica mondiale, Patti Smith (ore 21 al Teatro Novelli di Rimini). Si prosegue con i presepi di sabbia e le piste di pattinaggio sul ghiaccio e con le tantissime iniziative fra borghi, centro storico e Marina Centro.

> La musica e la tradizione

È Patti Smith la cerimoniera del Capodanno più lungo del mondo, che mercoledì 3 dicembre sarà sul palco del teatro Novelli per un concerto sold out già da diversi giorni. La ‘sacerdotessa del rock’ proporrà al Novelli un particolare progetto acustico, The (Patti) Smiths”, che sta girando alcuni tra i più importanti e storici teatri italiani e che e vede la cantautrice statunitense esibirsi sul palco insieme ai figli Jesse Paris e Jackson e al chitarrista Tony Shanahan.  La voce e la poesia della regina del rock degli anni ’70 danno simbolicamente il via al cartellone di iniziative riminesi.

Sempre al Novelli grande attesa anche per i due musical: dal 19 al 21 dicembre sbarca a Rimini il celebre “Frankenstein Junior” di Mel Brooks con Giampiero Ingrassia e Compagnia della Rancia mentre il 27 dicembre è il turno di “Tè per Due (No, no Nanette)” tratto dall’esilarante film con Doris Day e qui interpretato dalla Compagnia Corrado Abbati.

Quest’anno il villaggio di Natale raddoppia a Rimini con due spazi dedicati. È una delle novità di quest’anno e si chiama Rimini Christmas Square (29 novembre 11 gennaio), il grande parco dei divertimenti all’aperto allestito sotto l’Arco d’Augusto tra mercatini di natale, un’area food & beverage e due grandi aree su ghiaccio, una mega pista di 700 metri per pattinare e uno scivolo ghiacciato lungo 34 metri su cui scivolare in sella a grandi gommoni. Sulla spiaggia libera di Marina Centro sorgerà invece l’Ice Village per pattinare in riva al mare, un grande villaggio invernale nella bella cornice della spiaggia. Al suo interno, dal 6 dicembre al 25 gennaio, le piste di pattinaggio su ghiaccio al coperto mentre i bambini hanno a disposizione una pista tutta per loro dove possono avvalersi dell’aiuto dei maestri pinguini o orsetti oltre a una serie d’iniziative come il mercato dell’artigianato Art-Ingegno.

Accanto all’Ice Village uno dei Presepi di sabbia costruito sulla spiaggia libera di Marina Centro, il più famoso della costa insieme a quello di Torre Pedrera. Per gli appassionati, il tour dei presepi a Rimini si snoda tra presepi viventi, presepi dal mondo, il Presepe subacqueo che emerge il giorno di Natale dal mare, il Presepe sotto l’Arco d’Augusto e molti altri ancora.

Quattro piani di design, stile e artigianalità per il ritorno di Matrioška LabStore, alla sua settima edizione. L’ala moderna del Museo della città, ex ospedale civile, per tre giorni, dal 6 all’8 dicembre, verrà ‘reinterpretata’ da: più di 70 artigiani e designer; una collettiva di arte contemporanea; 14 ore di attività laboratoriale per i più piccoli; workshop di fotografia, design e video montaggio per i più grandi; incontri e scambi con alcuni tra i più eclettici visionari in ambito di architettura, grafica e progettazione; un fuori salone dove decomprimere e rilassarsi. Sono questi gli ingredienti di un evento che mescola e riunisce in un unico vortice creativo moda, design, arredamento, musica, arte, comunicazione, manualità, unicità, fantasia, scambio.

 

Altra novità del 2014 è Borgo Natale. In occasione del bimillenario del Ponte di Tiberio, quest’anno il Borgo San Giuliano, dal 7 dicembre al 7 gennaio, è illuminato dalle luci natalizie per un Natale dedicato alla storia e alla solidarietà con tante iniziative a tema, dagli addobbi d’autore alle merende solidali e, in piazzetta Ortaggi, la prima Street Borgo Food. 

> 31 dicembre: uno, cento, mille capodanni

A Rimini il 31 dicembre è davvero la notte più lunga dell’anno. A partire dal grande concerto live di piazzale Fellini che, dalle ore 22, vedrà salire sul palco i tre cantautori Fabi, Gazzè e Silvestri. Uno show trascinante con protagonista la band più amata di Italia e il loro nuovo album, “Il Padrone della Festa”, già Disco d’oro. Una band di grandi musicisti, amici e colleghi si esibirà con loro sul palco.

A mezzanotte poi tutti con il naso all’insù per brindare al nuovo anno sotto il cielo illuminato dallo spettacolo di fuochi d’artificio sul mare d’inverno.

In centro storico il Capodanno a Rimini si moltiplica con i tanti ‘capodanni diffusi’. Un’ideale ‘street New Year’ congiungerà Marina Centro al cuore cittadino, invadendo con le sue note teatri, piazze, strade, borghi e i cantieri della città.

D’obbligo la passeggiata fino a Piazza Cavour, cuore della città, che torna a essere, eccezionalmente per l’ultima notte dell’anno, una grande dancefloor a cielo aperto, con l’esibizione di grandi dj e lo show di Videomapping, le videoproiezioni che animano per la prima volta la facciata del Teatro Galli.

L’ex ospedale della città si trasforma, per la serata del 31, in un teatro a cielo aperto dove la vista sale e gli altri sensi la seguono, per stupirsi ed immaginare. La nuova ala moderna del Museo della Città si riempirà di ascese sonore con Vertical Reload, paesaggi intermedi e visual art, live dj set, scenografie e performance di arti visuali attraversano i nuovi paesaggi sonori della contemporaneità.

Uno degli spazi più suggestivi del centro storico di Rimini, il Complesso degli Agostiniani, ospita per una notte l’evento musicale Il ritmo del barrio per fare incontrare insieme, all’insegna del ballo, tutti i viandanti dell’ultima notte dell’anno.

Sempre il 31 dicembre si riaccendono come per magia le luci del cinema in ricostruzione con Fulgor per una notte. Tra le quinte in ristrutturazione, il cantiere del Fulgor sarà eccezionalmente aperto per dar vita a un nuovo sogno felliniano lungo tutta una notte. All’interno la Mostra di Claudio Ballestracci su Federico Fellini e Giulietta Masina: luci, immagini, proiezioni, suggestioni in un’onirica soffitta dei ricordi.

A pochi passi, nel Museo della città, la musica incontra l’arte con il capodanno a cura dell’Istituto Musicale Lettimi di Rimini. Il brindisi di fine anno è nella Sala del Giudizio. Apertura straordinaria fino a notte anche alla Far in piazza Cavour e alla Domus del chirurgo.

Luci in Cineteca torna con il doppio appuntamento, serale e notturno, a mezzanotte il film in prima visione e poi tutta la notte con una programmazione speciale.

> Rimini Movida Pass: 6 locali per 6 feste

Per il quarto anno consecutivo discoteche, pub e locali si riuniscono nell’iniziativa Rimini Movida Pass, il lasciapassare per un capodanno indimenticabile nei locali di Marina Centro. Un braccialetto che mette a sistema l’offerta del divertimento dando diritto ai possessori all’ingresso liberoin 6 locali e 4 consumazioni da utilizzare dall’aperitivo fino alle 7 del mattino, nonché all’utilizzo di una navetta che collegherà i locali del circuito: Coconuts, Rockisland, Mucho Macho, Rose & Crown, The Barge, Embassy.

> La prima dell’anno con l’Opera

Come da tradizione, torna ad inaugurare l’anno nuovo l’Opera di Capodanno.

Il Nabucco, melodramma in quattro atti di Giuseppe Verdi, farà il suo debutto al 105 Stadium di Rimini l’1 e il 3 gennaio.

Tutto il resto del programma lo trovate qui

pannello lingue

home page italiano home page francese home page francese home page inglese

hotel viking telefono 0541 721064

speciale bambini hotel viserbella di rimini

altrementi rimini

enada fiera di primavera hotel

my special car show hotel rimini

fiera rimini del legno

rimini wellness e fitness

squisito semplicemente qualità rimini aprile maggio 2011

amici di brugg fiera rimini hotel

thermalia rimini fiera

sport dance rimini

btc fiera degli eventi rimini

La notte rosa, Riviera di Rimini 1 luglio 2011

meeting per l'amicizia dei popoli rimini agosto 2011